FAQ - Domande e Risposte sul Sistema di Gasatura AQuachiara

FAQ

Di seguito, una serie di domande frequenti con relativa risposta, che ci vengono fatte dai nostri clienti o chi nel mondo usa Aquachiara.

Se tra queste risposte non trovassi una risposta alla tua domanda, puoi chiamare la nostra assistenza tramite il numero verde che trovi in alto o in basso in home page, oppure inviandoci una mail dalla pagina contatti.

AQuachiara

- Come faccio a capire quando la bombola di Co2 sta per esaurirsi?

  • Controllando il manometro collegato all’ugello della bombola, si piò vedere il livello di Co2 interno dalla pressine, quando la lancetta entra nell’area rossa del manometro va chiamata l’assistenza che in brevissimo tempo verrà a cambiare la bombola di Co2, “dal momento in cui la lancetta entra nell’area rossa si hanno ancora 100 litri di acqua gassata da erogare”

- Ogni quanto devo preoccuparmi dei filtri?

  • I filtri sono progettati per essere completamente efficenti per almeno tre mesi, periodo in cui Aquachiara provvede a sostituirli nel processo di assistenza programmato.

- Come si capisce se i filtri vanno cambiati prima del tempo programmato?

  • I filtri sono progettati per essere a tenuta stagna, e quindi non è possibile aprirli senza rompere l’involucro, tutti i filtri sono garantiti per un uso di almeno tre mesi, ma se si verificassero dei casi di malfunzionamento, spetterà al ristoratore controllarne i malfunzionamenti e contattare l’assistenza.

- Come devono essere lavate le bottiglie Aquachiara in dotazione?

  • Possono essere lavate in lavastoviglie con lavaggio standard, il vetro molto spesso e la stampa serigrafica in ricottura garantiscono una resistenza altissima, è quindi possibile fare lavaggi standard o ad alte temperature in maniera regolare senza rischiare di rovinare la bottiglia.

Va pulito l'ugello sulla macchina, da dove esce l'acqua, e come va pulito?

  • Si, l’ugello va pulito una volta al giorno,  basta una passata di qualsiasi detergente e un risciacquo con successiva asciugatura per mantenere gli ugelli ben puliti.